46

Visite agli articoli
145422

27/04/2016 Su Tutti i Fronti

La stagione, per la SC BARBIERI, sui campi di gara, continua in modo intenso, spaziando in ogni tipo di eventi, da una GF ad una 6H, passando attraverso qualche XC, e sempre con una partecipazione nutrita di atleti. 
Ma facciamo un po' di ordine. 
Partiamo dalla terza prova del circuito MasterMTB, XC Forte Nugent, in quel di Pastrengo. 
Gara tecnica, veloce, adrenalinica, organizzata ottimamente, dove i nostri bikers si sono messi particolarmente in luce con risultati ottimi, permettendo alla società di essere al primo posto nella classifica dedicata. 
Partendo dalle donne segnaliamo la vittoria di Paola Pezzo e il terzo posto di Nadia Bottura in cat. MW2. Simone Benetti splendidamente terzo in cat. EliteSport 1, mentre in cat. EliteSport 2 Michael Boldrini era 9'. Nella combattutissima cat. M3, Massimo Valbusa saliva sul secondo gradino del podio, con alle spalle Alberto Beschi 10', Silvio Milani 13' ed Elia Querci 18'. 
Enrico Bailoni, sempre ai massimi livelli, si piazzava terzo in cat. M5. 

Passa una sola settimana, ed eccoci numerosi in griglia di partenza alla GF Città di Garda, con diversi atleti che si sono cimentati chi nel percorso Marathon chi nel Classic. Tempo incerto, ma che ha tenuto, percorso ottimamente preparato, segnalato ma soprattutto, veramente bello,  dato che ha soddisfatto tutti per la sua varietà e per la sua spettacolarità. Il divertimento, quindi, non è mancato, e anche alcuni risultati di rilievo. Nel percorso Marathon, Lorena Zocca è giunta 2' cat. MW1, e Michael Boldrini 5' cat. EliteSport 2. Nel percorso Classic, invece, è da segnalare l'ottimo 9' posto di Riccardo Giacomazzi cat. M2, ma soprattutto il 1' posto in cat. MW1 della fortissima Roberta Cillo. 

Pochi giorni dopo, sabato 23 aprile, eccoci a prender parte alla 1' edizione della 6h della Valpolicella. Location incantevole e molto suggestiva, Villa Mosconi-Bertani, una delle ville più belle di Verona, ha accolto un folto numero di bikers che si sono dati battaglia, a suon di giri veloci, lungo un percorso tosto ma alla portata di tutti. Peccato che il maltempo, con una pioggia torrenziale, abbia costretto gli organizzatori a interrompere la competizione al termine della quinta ora.  Risultati lusinghieri sono stati ottenuti anche qua: Simone Benetti ottimo 4' nella cat. Solitari, il team Barbieri One ( Mezzadra-Valbusa-Boldrini ) terzi tra i Team3, e le Barbieri Girls ( Nicoli-Asteri ) splendide 2' tra i Team2 Femminile ( da segnalare che Nicoletta Nicoli era alla sua primissima gara in Mtb n.d.r. ).

Solo 48 h. sono passate ed eccoci alla partenza della 21' edizione della XC Pozzomoretto " Memorial Marco Ceriani". 
Una organizzazione rodata e preparata, ha creato, anche quest'anno, un evento di alto livello che ha soddisfatto tutti. La presenza massiccia della nostra società, ci è valsa il primo posto tra le squadre partecipanti, e, anche a livello di singoli atleti, i risultati di rilievo non sono mancati, soprattutto in campo femminile. MW1: Lorena Zocca 1' e Giada Arvani, al debutto assoluto in gara, splendida 3'. MW2: "Mary" Mattinzioli, anche se da un po' di tempo lontana dalle gare, conquista il primo gradino del podio, Serena Asteri 4' e Simona Tondini 5'. 
Tra gli uomini, in cat. M3, ottimo  secondo posto per Massimo Valbusa, che manca il primo dopo un avvincente arrivo in volata. 
Rivincita alla prossima occasione. Da segnalare, sempre in cat. M3, il buon 11' posto di Silvio Milani. E per finire, annotiamo il 4' posto del "sempregiovane" Enzo Valentini in cat. M7+.

Un plauso va anche a tutti i nostri bikers che, pur non ottenendo risultati di rilievo, partecipano numerosi ad ogni evento, mettendosi alla prova con se stessi e con gli altri, e gareggiano con passione e divertimento, colorando i tracciati di azzurro ( il colore della nostra divisa n.d.r. ).
Un "bravi e grazie di cuore" a tutti dalla società. 

Buon pedale.